.

COLLETTIVO DI RICERCA TEATRALE

SEDE
Via Savassa Bassa, 62
31029 Vittorio Veneto

TELEFONO
0438/555335 

E-MAIL
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

SITO
www.collettivoricercateatrale.it 

PRESIDENTE
Carlo De Poi 

SCOPI DELL'ASSOCIAZIONE
Il Collettivo di Ricerca Teatrale nasce nel 1979 fondato da Francesca De Martin, Paola Perin, Carlo De Poi e Renato Tomasella.
Si costituisce legalmente come Associazione Culturale senza scopo di lucro il 5 febbraio 1982.
Scopi dell'Associazione sono: "...stimolare e sostenere la crescita etica, spirituale e sociale della persona promuovendo l'interesse per il teatro e sviluppando la ricerca che, nello stesso campo, costituisca punto di riferimento per gruppi teatrali, per operatori di altri settori culturali, per il mondo della scuola, per gli enti sociali e per i cittadini..."

Nati sull’onda del movimento teatrale che Eugenio Barba, fondatore e regista dell’ Odin Teatret di Danimarca, ha definito “Terzo Teatro”, questi attori rappresentano il teatro che “vive ai margini”, non rientrando nei canoni classici di quello tradizionale.


Due gli elementi che caratterizzano i lavori del Collettivo: l’ironia e l’improvvisazione: «Non abbiamo mai seguito un copione scritto da altri» spiega De Poi, «Li scriviamo noi, proponendo una cornice entro la quale, solo sulla scena, improvvisando, costruiamo la narrazione. Nessun suggerimento viene scartato a priori, ci confrontiamo e scontriamo continuamente sul lavoro da fare. Ma d’altronde…non esiste il teatro senza il conflitto”.
Qualche volta si tratta di storie di fantasia, ma da circa 20 anni preferiscono sopratutto raccontare storie realmente accadute, ma dimenticate. «Sono storie esemplari di un dato periodo storico e che val la pena di raccontare e ricordare, in una società che, a causa dei repentini cambiamenti che l’attraversano, tende a perdere la memoria», aggiunge il regista.
Ed è così che parte il lungo lavoro di studio, ricerca, ricostruzione, e raccolta di testimonianze, che per ogni opera dura circa 9 mesi.

La storica compagnia teatrale ha portato i suoi spettacoli in Italia, Europa e Sud America.
Ricordiamo fra le oltre 60 rappresentazioni ideate e prodotte dal Collettivo di Ricerca Teatrale:
“Drìo la stéla” sull'emigrazione italiana dell' '800 in Sud America, “Don Galera” sulla vita di Monsignor Faè,  “Anita” su vita e morte di Anita Garibaldi,  “Il racconto del Parco” sulla nascita del Centro Culturale Fenderl e “Fila Fila Filandèra” sul lavoro in filanda.