.

I.S.R.E.V. Istituto per la Storia della Resistenza e della Societa' Contemporanea del Vittoriese

SEDE
c/o Biblioteca Civica
Piazza Giovanni Paolo I, 73
31029 Vittorio Veneto
 
TELEFONO
0438/57931
 
FAX
0438/941421
 
E-MAIL
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
SITO
www.isrev.it  
 
PRESIDENTE
Vittorino Pianca
 
SCOPI DELL'ASSOCIAZIONE
L'Istituto per la Storia della Resistenza e della Societa' Contemporanea del Vittoriese Onlus (d'ora in avanti: ISREV) nasce nel 1980 per iniziativa di un Comitato Antifascista cittadino (si chiamava allora Ufficio Storico della Resistenza di Vittorio Veneto) con lo scopo di raccogliere documentazione sull'antifascismo e sulla Resistenza nel Vittoriese, e il 6 marzo 1982 diventa sezione autonoma dell' Istituto Veneto per la Storia della Resistenza.
Con la soppressione delle sezioni autonome nel 1993, l'Istituto si costituisce con atto notarile del 30 giugno 1995 in associazione culturale acquisendo l'attuale denominazione di Istituto per la Storia della Resistenza e della Societa' Contemporanea del Vittoriese (ISREV).
Dal 1997 aderisce alla rete nazionale INSMLI (Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia) in qualita' di Istituto collegato.
L'Istituto consta attualmente di un'ottantina di soci circa tra membri di diritto e ordinari , ed e' aperto a tutti coloro che riconoscono alla base del loro impegno etico-politico la Resistenza e i valori di liberta', democrazia e giustizia.
L'Istituto non persegue scopi di lucro, ma si propone - con il contributo volontario dei propri soci, di enti pubblici e privati - di svolgere attivita' di ricerca scientifica nel territorio, e di fornire servizi qualificati e iniziative culturali al pubblico relativamente ai temi dell'antifascismo, della Resistenza e del dopoguerra, con particolare attenzione al quadro locale.